STUDIOFARINA di Farina Geom. Stefano & SEIDUESEI.org S.r.l.

Banca dati RUMORE:


Banca dati realizzata da C.P.T-Torino e co-finanziata da INAIL-Regione Piemonte, in applicazione del comma 5-bis, art.190 del D.Lgs. 81/2008 al fine di garantire disponibilità di valori di emissione acustica per quei casi nei quali risulti impossibile disporre di valori misurati sul campo.

Nell’attuale condizione normativa il caso di più corretto utilizzo è in fase di redazione del PSC, durante la progettazione dell’opera, con l’obiettivo primario di permettere la pianificazione delle misure di prevenzione e protezione già in fase preventiva rispetto all’inizio dell’attività, in quanto – non essendo sempre note le aziende che interverranno nel cantiere – non è possibile utilizzare i livelli di rumore delle specifiche valutazioni del rischio rumore.

Altri utilizzi pertinenti sono per escludere la necessità di effettuare misurazioni.

Si rimanda all’emanazione delle procedure standardizzate per la valutazione del rischio ex art. 29 del D.Lgs. 81/2008 la possibilità che la presente banca dati venga utilizzata ai fini della valutazione del rischio nei cantieri edili.

 

All’interno della finestra sottostante riportiano le pagine del portale www.cpt.to.it al quale rimandiamo per ogni informazione e per tutti i diritti di pubblicazione dei materiali ivi contenuti :

rigenera la pagina della banca dati rumore

 

Fonte: www.cpt.to.it